La nostra storia
Il C.A.S.C. - Club Aeromodellismo Statico Cremona, nasce a Cremona per iniziativa di Giuseppe Penzani nella metà degli anni Settanta.
Il nome indica chiaramente una vocazione di modellismo statico aereo e la quasi totalità dei soci del tempo si dedica a questo settore.
Il club sviluppa le sue attività con passione e dedizione nella ricerca storica, tecnica e modellistica, con lo scopo di radunare un sempre crescente numero di appassionati, organizzare esposizioni e mostre-concorso.
Gli incontri settimanali e le esposizioni sono le occasioni nelle quali i modellisti possono ammirare le realizzazioni altrui e scambiarsi pareri e consigli per migliorare sempre di più le proprie tecniche e le conoscenze del mondo dell'aviazione.
Dalla prima sede di Via Beltrami, il club si sposta negli anni Ottanta, in una nuova sistemazione in C.so Vacchelli, sempre in coabitazione con la locale Associazione Arma Aeronautica.
Grazie alla disponibilità dei nuovi spazi, viene anche allestito un laboratorio nel quale è possibile costruire insieme, usare un aerografo e incrementare così lo scambio di conoscenze.
Altri modellisti non espressamente dedicati agli aerei entrano a far parte dell'associazione.
Durante tutti questi anni si è distinto in varie mostre concorso sia in Italia, sia in Europa, affermandosi come una delle più attive associazioni modellistiche italiane.
Con il passare degli anni e l'aumento dell'età dei soci e delle loro responsabilità lavorative e familiari, l'attività del club subisce un significativo rallentamento. Nel frattempo lo stato di conservazione dell'edificio, in cui è situata la sede, va progressivamente deteriorandosi, causando vari disagi ambientali.
Nel corso del 2008 si diffonde la notizia che la sede di C.so Vacchelli dovrà essere abbandonata da tutte le associazioni che vi si trovano.
Dopo varie ricerche e valutazioni si è trovata una nuova sistemazione in locali da riadattare: molti dei soci, anche se non più assidui, si sono resi disponibili al lavoro di ripulitura e riorganizzazione della nuova sede, ora in Via Bertesi, 18.
Nuovi spazi per il lavoro modellistico sociale, un ufficio, un magazzino è un'area per la verniciatura sono stati attrezzati e molti altri vecchi soci sono rientrati in attività.
Qui nasce il nuovo CASC.
Le finalità del club e l'entusiasmo restano quelli dei primi giorni e in più si aggiunge oggi il desiderio di portare la conoscenza del mondo del volo in generale e del modellismo statico in particolare nelle scuole cittadine.
Il club crede fermamente che la passione che può nascere in un giovane per queste attività lo possa preservare da altri stimoli di natura discutibile che la realtà odierna continuamente propina...può far crescere il desiderio di approfondimento, di studio, di lavoro manuale, di relazioni sociali e umane che oggi si estrinseca nel modellismo e che domani potrà contribuire al proprio stile di vita.



nuovoC.A.S.C.

Club
Aeromodellismo
Statico
Cremona
ADERENTE ALL' UN.A.MO.DE.C.
Unione delle Associazioni Modellistiche Del Cremonese
N O V I T À
Seguiteci sulla pagina Facebook
Aggiornata con le ultime novità